Mutuo a tasso fisso

Mutuo a tasso fisso

Il mutuo a tasso fisso è la forma di prestito che prevede una rata costante per tutta la sua durata, anch’essa fissa. Sia l’importo che il numero di rate totali, non subiranno mai variazioni. Se da un lato questo rappresenta un punto di forza, allo stesso modo può essere una debolezza : il tasso fisso costa solitamente più di quello variabile e non può usufruire di eventuali agevolazioni che seguono l’andamento del mercato ! Ma questo era vero soprattutto in passato, oggi, nell’attuale contesto storico, questo elemento di debolezza è completamente annullato dall’appiattimento dei tassi, sia fissi sia variabili, vicini allo zero !

Nel momento in cui il mutuatario sottoscrive il contratto, conosce a priori : la durata del mutuo, l’importo di ogni singola rata e soprattutto la cifra totale che dovrà restituire all’istituto di credito, così detto “montante”, ossia il capitale più gli interessi.

Il tasso fisso fa riferimento – e viene determinato – dallo spread della banca, dal parametro di riferimento Irs, noto anche come Eurirs. Questi parametri rappresentano una sorta di provvedimento che serve a tutelare il credito degli istituti nel caso in cui il costo del denaro fosse superiore alla rata fissata pagata dal mutuatario.

Questo tipo di finanziamento viene scelto per la sua particolare formula di garanzia. Assicura infatti la massima tranquillità del contraente poiché ognuno conosce esattamente l’incidenza che questo vincolo avrà sul proprio reddito, ogni mese. L’importo non potrà mai cambiare e rispetterà l’equilibrio definito prima della firma del contratto, rispetto alla propria situazione e alle esigenze della propria famiglia. Niente sorprese insomma !

È la soluzione finanziaria tipica di lavoratori dipendenti e per coloro che preferiscono non avere spese impreviste a tutela di una certa serenità. Spesso si tratta di famiglie che hanno un reddito costante e solitamente non soggetto ad incrementi importanti di salario.

Prima di decidere di attivare un mutuo, dobbiamo valutare molto attentamente tutte le voci di spesa accessorie, previste per la stipula del contratto. Per questo motivo è sempre meglio affidarsi ad un esperto che possa aiutarci a studiare la nostra situazione finanziaria e a trovare la soluzione migliore per il nostro caso. In Affida abbiamo consulenti finanziari che studiano i movimenti del mercato e relazionandosi quotidianamente con gli istituti presenti sul territorio conoscono le loro offerte e la loro affidabilità. Se stai pensando di attivare un mutuo puoi rivolgerti a noi, saremo al tuo fianco in una delle decisioni più importanti della tua vita.